Translate

giovedì 5 gennaio 2012

Attestati solidarietà all IST di Genova

Allego un gradito attestato di solidarietà per i ricercatori dell ' IST di Genova che rischiano di veder mortificato il loro operato, in nome di risparmi della Sanita ' Ligure.
La testimonianza e' di alcuni dei tanti comitati che negli ultimo anni hanno ricevuto assistenza tecnica e informazioni scientificamente corrette dall ' IST di Genova.
Per evitare che la grande esperienza acquisita da tanti ricercatori IST si disperda occorre fare una scelta semplice: istituire, nell' ambito del nuovo Soggeto sorto dalla fusione Dell istituto tumori , ospedale San Martino, università,  un dipartimento di ricerca oncologica, con il compito di operare a tutto campo per la ricerca, la prevenzione e la cura del cancro. Nell ' ambito del Dipartimento, un servizio sarà dedicato allo studio multidisciplinare dei tumori di origine ambientale e professionale. Questa organizzazione avrà il solo costo aggiuntivo di un Direttore di dipartimento, ampiamente ripagato dai risparmi per evitate neoplasie 

Ed ecco la nota degli amici dell IST

Per Prof. Federico Valerio

Professore, a lei e suoi colleghi tutta la solidarietà dei comitati Ambiente e Salute di Bagni di Lucca, di  Barga e Coreglia, di Borgo a Mozzano,  di  Diecimo, di Fabbriche di Vallico e di Gallicano.

Che iniziative avete in corso per contrastare la chiusura? Possiamo fare qualcosa?

Dobbiamo riuscire a mantenere in funzione questo laboratorio fondamentale.

 

Per i Comitati della Valle del Serchio

 Nadia Simonini

 


Il Comitato Salute e Ambiente
Cittadini di Barga e di Coreglia

Esprimiamo la nostra più forte solidarietà al Prof. Federico Valerio e aderiamo a qualsiasi forma di lotta che i Comitati della Valle vorranno prendere per rispondere a questo attacco alla salute pubblica.

                                                                                Il Presidente
                                                                             Graziano Venturi


Inviato da iPad