Translate

domenica 6 gennaio 2008

Il Mago di Napoli

Provo a fare il veggente, prevedendo le misure che il Primo Ministro, in una vampata di decisionismo "responsabile", prenderà domani e gli effetti collaterali di queste decisioni:



a) Il Prefetto farà sgombrare con la forza i "facinorosi, infiltrati della camorra" che impediscono la riapertura della discarica di Pianura e con scorta armata verranno fatti affluire i camion della spazzatura.



b) Ripulite le strade e salvata l'immagine del Paese, tutto procederà come al solito, con un pò di raccolta differenziata di facciata, in attesa che entri i funzione il "termovalorizzatore" di Acerra.



c) Bassolino sarà graziato (se salta lui saltano tutti) mentre il Sindaco di Napoli Iervolino pagherà politicamente la sua scelta, in solitario, di essere contraria all'apertura della discarica



d) Sull'onda delle decisione, si da il via anche all'autorizzazione degli altri inceneritori campani, con procedura d'urgenza e senza valutazioni di impatto ambientale.



e) Per tener buono Pecoraro Scanio, che gioca in casa, l'inceneritore del Salernitano sarà un "Dissociatore Molecolare" in quanto inquina meno



f) Viene accantonata definitivamente ogni ipotesi di abolire i Certificati Verdi all'energia elettrica prodotta dai "termovalorizzatori"



g) Vista l'emergenza del costo del petrolio, il Governo conferma gli incentivi CONAI ( Consorzio Nazionale Imballaggi) alla termovalorizzazione e alla dissociazione molecolare degli imballaggi: in questo modo gli incentivi dei Certificati Verdi tolti alla "termovalorizzazione" della plastica, tornano sotto quest'altra veste.



h) Si ridà fiato alla costruzione degli inceneritori previsti in Piemonte, Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Sicilia, Liguria.



i) Il leader del PD Veltroni interviene personalmente per far recedere il Sindaco di Genova dalle scelte in corso  di privilegiare la riduzione, la raccolta Porta a Porta, l'utilizzo di tecniche a freddo per chiudere il ciclo, in quanto iniziative contrarie alle scelte democratiche del partito e che trovano favorevoli solo le ali estreme della sinistra di cui il nuovo PD si deve disfare, se vuole governare in santa pace.



h) La stampa e la televisione di regime avranno l'incarico di dare addosso ai comitati "NIMBY" che non vogliono il progresso, con la benedizione di Legambiente nazionale.







Il Mago di Napoli in trasferta

Postato da: federico46 a 10:18 | link | commenti (5)
ambiente e società, vedi napoli


Commenti:
#1  06 Gennaio 2008 - 17:27
 
pienamente d'accordo; al punto h) dimentichi la Sicilia e i suoi inceneritori
utente anonimo
#2  07 Gennaio 2008 - 03:09
 
Suvvia, Federico! Un po' di sano ottimismo... ;-)

Martedì mattina segui Radio Radicale, ci sarà l'Assise di Palazzo Marigliano a Pianura, in diretta, anche con Grillo in collegamento.

Arrevutamme tutt'e cose! ;-)

Fabio
utente anonimo
#3  07 Gennaio 2008 - 10:15
 
ciao, volevo portarti a conoscenza di questa petizione contro la mafia per chiedere il risarcimento danni a cosa nostra http://www.petitiononline.com/nomafia/petition.html molti blog e siti hanno gia aderito firmando e inserendo uno di questi banner http://www.ilgrillodipalermo.it/node/24 Speriamo voglia partecipare anche tu
Utente: nalya Contattami Guarda il mediablog (foto, audio e video) di questo utente. nalya
#4  07 Gennaio 2008 - 12:19
 
INCOMPATIBILITA' AMBIENTALE PRESIEDUTA DAL PRESIDENTE DELLA CASTA

----- Original Message -----
From: camillo.coppola@tele2.it
To: Walter COPPOLA ; NABABBO DI MIAMI ; Luigi Coppola ; Lina & Roberto IANDA ; Flavia COPPOLA ; Fabrizio STANISLAI ; Arden & Mariangela
Sent: Thursday, January 03, 2008 12:55 AM
Subject: ROSETTA E' NA ZOCCOLA E CI PIACE A MUNNEZZA - LA BANDA DEL TORCHIO


Ciao Nababbo,
questo messaggio l'ho ricevuto poco fa,Rosetta é il sindaco di Napoli Iervolino, l'utile idiota in mano ai Bassolino ed ai deliquenti con cravatta e camicia,essa ama indossare foulards di Hermes da 1000 euro e tagliare nastri augurali circondata dai più corrotti dirigenti del comune di Napoli.
La sera la custodiscono in una teca di vetro chiamata a Napoli scaravattolo,la mattina la ripongono sul pavimento e caricano la corda a molla che ha dietro le spalle,lei si muove,gira la testa e domanda:
In compenso due anni fà é stato cacciato da Napoli il procuratore capo della Procura della Repubblica delle Banane Agostino CORDOVA,indagava anche sulle ecoballe false, per incompatibilità ambientale ,
decretata dal consiglio superiore della magistratura che é presieduto dal presidente della repubblica;poi siccome l'appetito vien mangiando hanno ripetuto la stessa cosa con il magistrato de Magistris in Calabria(indagava su MASTELLA e PRODI ed i fondi europei) ed ancora con la FORLEO che a Milano indagava sulla scalata della UNIPOL alla BNL,sull'argomento il compagno di merende D'Alema ebbe a dire: Frase da me tradotta nel seguente modo

MALA TEMPORA CURRUNT,PRODI NON E' UNA MORTADELLA MA UN CAVALLO DI TROIA.
----- Original Message -----
From: mariapia del forno
To: Camillo Coppola
Sent: Wednesday, January 02, 2008 7:17 PM
Subject: FW:






--------------------------------------------------------------------------------
From: ivanedina@virgilio.it
To: miccolialberto@virgilio.it; aldocarriola@fastwebnet.it; annettaboom@libero.it; info@segacarlo.191.it; elenacavallo1982@libero.it; coccolele@libero.it; marvin58@libero.it; ciccio83dm@yahoo.it; franci1000@hotmail.it; gavetr@tin.it; genniraptor@libero.it; giannistrazzullo@tiscali.it; firewoman05@libero.it; acchiappasogni2005@libero.it; luanabaragliu@tiscali.it; madduccia@hotmail.it; manufiona@hotmail.it; viola_92@hotmail.it; delforno@hotmail.it; sergioluesband2002@yahoo.it; francillo@inwind.it; pacifico.mazzella@fastwebnet.it; paola_carnevale@libero.it; g.lubrano@tiscali.it; fellengher@hotmail.com; carmine37@virgilio.it; silvioantimo@libero.it; umbe_sunschine@yahoo.it; v.digiulio67@libero.it
Subject:
Date: Tue, 1 Jan 2008 20:22:50 +0100


Stamattina, come tantissimi mie colleghi, sono stato di servizio. Appena prelevata l'auto del corpo al garage di soccavo notavamo dei manifesti appesi in varie parti del rione traiano. Considerato che li ho trovato carini ...ve li spedisco in visione.
Colgo l'occasione per augurarvi un felice 2008
p.s. si sottolinea la firma degli autori, in basso a sinistra.
utente anonimo
#5  10 Gennaio 2008 - 22:26
 
Hai pienamente ragione, la sindrome BAU (business as usual) è troppo forte perchè solo si possa pensare di porvi rimedio con qualche piccolo ragionamento di buon senso.

Paolo