Translate

venerdì 15 marzo 2013

Stare in mutande: quanto mi costa?

Se volessi girare in mutande per casa, in pieno inverno, quanto mi costerebbe?

Nel precedente post ho calcolato la quantità di calore che, in una giornata d'inverno, passa ogni ora, dall'interno all'esterno, attraverso un metro quadrato dei miei muri in pietra.

L'unità di misura utilizzata in questo calcolo era il wattora (Wh), la millesima parte del chiloWattora (kWh).

Poichè il kWh è più famigliare, da ora useremo questa unità di misura.

Il calcolo, come ricordate, è stato fatto ipotizzando due diverse temperature interne (18 e 23 gradi centigradi) e questi sono stati i risultati:


-  0,0246  kWh per ora e per metro quadrato, con la casa a 18 °C
-  0,0348  kWh per ora e per metro quadrato, con la casa a  23 °C

La superfice dei muri esterni della mia abitazione (60 metri quadrati di superfice) è di 77 metri quadrati.
Se ora moltiplico la quantità oraria di calore disperso da un metro quadrato di muro per l'intera superfice esterna (77 metri quadrati) per le 24 ore giornaliere e  per i 31 giorni di gennaio, ottengo i seguenti consumi di calore, stimati per tutto il mese di gennaio, dalle mie parti, a due passi da Genova:

- 1409,284 kWh con le stanze a 18 °C

- 1993,622 kWh con le stanze a 23 °C

Pertanto, se voglio tenere la mia casa ad una temperatura maggiore  di cinque gradi rispetto al valore consigliato (18 °C), in un mese di riscaldamento butterei, letteralmente, all'aria 584,338 kWh di calore in più .

In tutti i casi, per mantenere alle temperature prefissate le stanze del mio appartamento, la calderina a metano deve produrre, nello stesso intervallo di tempo, la stessa quantità calore che, attraverso i muri, si è disperso nell'ambiente esterno (vi ricordate i vasi "termici" comunicanti ?).

Una calderina ben mantenuta, bruciando un metro cubo di metano, produce 9,59 kWh di calore.

Pertando, il sottile piacere di tenere la casa a 23 °C e poter, in questo modo, girare in mutande richiede  60,93 metri cubi di metano in più:

584,338 : 9,59 = 60,93

Poichè, un metro cubo di metano attualmente costa 1,121 € (tasse, accise, IVA comprese) questo sfizio mi costerebbe 68,30 € al mese.

Voi fate quello che vi pare, io preferisco stare in casa a 18 °C, al calduccio, con maglione e felpa.


Tutte le puntate di Casa con Cappotto:

- Che classe energetica sei?
- Stare in mutande: quanto mi costa?
- Misuriamo gli sprechi evitabili
- Vasi "termici" comunicanti
- Sangue caliente 
- Muffe e condense
- Punti freddi
- Barriere frangivento
- Via col vento
- Finestre solari 3
- Finestre solari 2
- Finestre solari 1
- Occhio ai cassonetti
- Riflettori sui caloriferi
- Liberiamo i caloriferi
- La Fisica che serve 3
- La Fisica che serve 2
- La Fisica che serve 1
- Casa con cappotto