Translate

martedì 13 novembre 2012

Poseidonia: rifiuto o risorsa?

Cumuli di foglie di posidonia sulla spiaggia di Bogliasco (GE)



D'autunno le prime mareggiate accumulano quantità, spesso elevate, di foglie secche di posedonia.
E' un fenomeno assolutamente naturale, segnale della buona salute dei fondali marini dove vive questa pianta marina.
La Poseidonia, è una vera e propria pianta, con foglie, radici e fiori, che colonizza con ampie praterie i fondali sabbiosi del Mediterraneo.
La sua presenza è un indicatore della salubrità dei mari che la ospitano e le sue praterie sono assolutamente da proteggere.
Tuttavia, lo spiaggiamento delle sue foglie secche, sottili nastri marroni traslucidi, non è ben visto dai gestori dei bagni che si affrettano a toglierle e a smaltirle come rifiuti.
E' un grave errore, frutto di ignoranza e superficialità.
Ignoranza e superficialità che rischia di essere pagato caro.
Infatti il mio sindaco è preoccupato perchè i dati più recenti segnalano che non riusciremo a raggiungere il 65% di raccolta differenziata.
E il motivo può essere proprio il conferimento a discarica della posidonia spiaggiat, pesantissima, non solo perchè ancora impregnata di acqua di mare, ma anche perchè l'operaio del comune, per far prima con la ruspa, oltre alla poseidonia ha preso anche delle belle palate di sabbia!
In conclusione, questa stupida ed inutile "bonifica", ci costerà una barcata di soldi per il trasporto in discarica e lo smaltimento. E questo nuovo "rifiuto indifferenziato" prodotto dal Comune di Bogliasco, abbasserà la nostra percentuale di raccolta differenziata, per cui, non raggiungendo gli obbiettivi di legge ( 65% di RD entro la fine del 2012), ci toccherà pagare la sovratassa regionale.
Mi sono affrettato a spiegare al sindaco che le foglie di Poseidonia sono un ottimo strutturante per gli impianti di compostaggio. Pertanto l'ho consigliato di contattare il gestore dell'inpianto di compostaggio che riceve la nostra frazione organica, per verificare se, ricevendo dell'ottima Poseidonia, non possa farci un piccolo sconto per l'evitato acquisto di cippato di legno.