Translate

lunedì 27 ottobre 2008

In Diretta TV

Sabato mattina, alle ore 7, ero negli studi di RAI 1 a Saxa Rubra, in diretta, a Sabato&Domenica.

Argomento,  i risultati degli studi del mio Istituto sull'inquinamento e lo stato di salute di un quartiere genovese (Multedo) che ospita da decenni un porto petroli e alcune aziende a rischio di incidente rilevante, a causa della movimentazione di solventi infiammabili.

Nonostante l'ora, pare che ci siano oltre un milioni di Italiani all'ascolto.

L'organizzazione RAI è perfetta e cronometrica.

Partenza venerdì, da Genova con il volo delle 19. Autista ad aspettarmi  a Fiumicino, albergo e ristorante già prenotati. Alle 6 e 45 dell'indomani, appuntamento con l'autista e arrivo a Saxa Rubra attraversando una Roma deserta in attesa dell'invasione della grande manifestazione del PD, nel pomeriggio.

Arrivato nello studio, dove tanti  ragazzi e ragazze assonnati, fanno fuori cornetti e cappuccini, sono affidato nelle mani del truccatore, del fonico e ricevo le istruzioni dalla segretaria di produzione.

La scaletta è preparata nei dettagli: un bel servizio, sintetico, efficace ben documentato registrato a Genova, domande all'ospite, intervista al Sindaco di Genova che,senza mezzi termini, afferma che anche a seguito dei nostri studi, il porto petroli se ne deve andare.

Dal punto di vista mediatico è un successo che costringe  il TG3 Regionale a riprendere parte della trasmissione nel servizio serale.

Il tutto dura 13 minuti, poi sono riaffidato al mio autista che mi riporta in aeroporto.

La trasmissione è andata bene; mi arrivano diversi SMS di congratulazioni, ma quanti alberi mi tocca piantare per assorbire tutta la CO2 che questa avventura ha prodotto ?